Come dimagrire

Perdere peso bevendo un po ‘d’acqua? Si, puoi.

Molti studi supportano la teoria secondo cui l’acqua potabile è benefica per la perdita di peso. Inoltre, l’idratazione è fondamentale per molti fattori che svolgono un ruolo nella perdita di peso, tra cui digestione e funzione muscolare.

Tuttavia, la comunità medica non è ancora sicura di quanta influenza abbia il consumo di acqua sulla perdita di peso.

In questo articolo, scopri sei motivi per cui l’acqua potabile può aiutare una persona a perdere peso. Vediamo anche quanta acqua una persona dovrebbe bere ogni giorno.

Sei motivi per cui bere acqua può aiutarti a perdere peso
I ricercatori non sono ancora sicuri del perché bere più acqua aiuti una persona a perdere peso, ma molti studi mostrano una correlazione positiva tra aumento del consumo di acqua e perdita di peso.

Come dimagrire

Di seguito sono riportati sei motivi per cui l’acqua può aiutare a perdere peso.

1. L’acqua è un soppressore dell’appetito naturale

Quando lo stomaco rileva che è pieno, invia segnali al cervello per smettere di mangiare. L’acqua può aiutare a occupare spazio nello stomaco, portando a una sensazione di pienezza e riducendo la fame.

Una persona può anche pensare di avere fame quando ha sete. Bere un bicchiere d’acqua prima di cercare qualcosa da mangiare può aiutare a frenare gli spuntini inutili.

In uno studio del 2014, 50 femmine in sovrappeso hanno bevuto 500 millilitri (ml) di acqua 30 minuti prima di colazione, pranzo e cena, oltre al normale consumo di acqua, per 8 settimane consecutive.

https://it.wikipedia.org/wiki/Dieta_dimagrante

https://it.wikipedia.org/wiki/Dieta_dimagrante

I partecipanti hanno riscontrato una riduzione del peso corporeo, del grasso corporeo e dell’indice di massa corporea. Hanno anche riferito la soppressione dell’appetito.

Uno studio dell’anno precedente aveva prodotto risultati simili.

2. L’acqua aumenta il consumo di calorie
Alcune ricerche indicano che l’acqua potabile può aiutare a bruciare calorie.

In uno studio del 2014, 12 persone che hanno bevuto 500 mL di acqua fredda e a temperatura ambiente hanno registrato un aumento del dispendio energetico.

Hanno bruciato tra il 2 e il 3 percento in più di calorie del solito nei 90 minuti dopo aver bevuto l’acqua.

L’acqua può anche aumentare temporaneamente il dispendio energetico a riposo del corpo o il numero di calorie bruciate durante il riposo.

Bere acqua fredda può migliorare ulteriormente i benefici di bruciare calorie dell’acqua, perché il corpo consuma energia, o calorie, riscaldando l’acqua per la digestione.

3. L’acqua aiuta a rimuovere i rifiuti dal corpo
Quando il corpo è disidratato, non può rimuovere correttamente i rifiuti come urina o feci.

L’acqua aiuta i reni a filtrare le tossine e i rifiuti mentre l’organo trattiene i nutrienti e gli elettroliti essenziali. Quando il corpo è disidratato, i reni trattengono il liquido.

La disidratazione può anche causare feci dure o grumose e costipazione. L’acqua mantiene i rifiuti in movimento ammorbidendo o allentando le feci indurite.

L’acqua aiuta anche il corpo a riprendersi da problemi digestivi, come la diarrea e l’indigestione.

Quando i rifiuti si accumulano nel corpo, le persone possono sentirsi gonfie, gonfie e stanche. Il gonfiore può aggiungere pollici alla vita di una persona.

Rimanere idratati è un buon modo per evitare di trattenere i rifiuti, che può aggiungere qualche chilo in più.

4. L’acqua potabile può ridurre l’apporto calorico liquido complessivo

È facile accumulare calorie liquide bevendo soda, succo di frutta o caffè o tè zuccherato.

Molte persone ignorano anche quante calorie consumano in bevande sportive o alcoliche.

Sostituire anche poche bevande ipercaloriche ogni giorno con acqua o altre bevande non caloriche, come il tè alle erbe, può avere benefici a lungo termine per la perdita di peso.

Gli autori di uno studio del 2012 hanno scoperto che la sostituzione di due o più bevande ad alto contenuto calorico con bevande non caloriche ogni giorno per 6 mesi ha comportato una perdita di peso media compresa tra il 2 e il 2,5 percento in un gruppo di femmine con obesità.

In uno studio del 2015, le donne partecipanti hanno bevuto 250 ml di acqua dopo pranzo ogni giorno mentre partecipavano a un programma di perdita di peso di 24 settimane. Hanno perso il 13,6 percento in più di peso rispetto alle donne dello stesso programma che hanno bevuto lo stesso volume di bevande dietetiche dopo pranzo.

I risultati di uno studio su larga scala hanno mostrato che uomini e donne che hanno sostituito una porzione di una bevanda dolcificata con zucchero per acqua o una bevanda a basso contenuto calorico ogni giorno per 4 anni hanno guadagnato 0,49 kg in meno di kg rispetto a un gruppo simile che non aveva fatto i cambiamenti.

Lo stesso studio ha scoperto che gli adulti che hanno sostituito almeno una porzione di succo di frutta con acqua o una bevanda a basso contenuto calorico hanno guadagnato 0,35 kg in meno rispetto alle loro controparti.

5. L’acqua è necessaria per bruciare i grassi
Senza acqua, il corpo non può metabolizzare correttamente i grassi o i carboidrati immagazzinati.

Il processo di metabolizzazione del grasso si chiama lipolisi. Il primo passo di questo processo è l’idrolisi, che si verifica quando le molecole d’acqua interagiscono con i trigliceridi (grassi) per creare glicerolo e acidi grassi.

Bere abbastanza acqua è essenziale per bruciare i grassi dal cibo e dalle bevande, così come i grassi immagazzinati.

Una mini-recensione del 2016 ha rilevato che un aumento dell’assunzione di acqua ha portato ad un aumento della lipolisi e alla perdita di grasso negli studi sugli animali.

6. L’acqua aiuta con gli allenamenti
Uno dei componenti più importanti di qualsiasi piano di perdita di peso è l’esercizio.

L’acqua aiuta i muscoli, i tessuti connettivi e le articolazioni a muoversi correttamente.